Tecnologie innovative per la conservazione e
la valorizzazione dei Beni Culturali

  • Obiettivo generale:

L’obiettivo di questo progetto è lo sviluppo di prodotti e tecnologie per la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali con la finalità di promuovere e migliorare la fruizione del patrimonio culturale toscano, con particolare attenzione a quei beni situati in zone non favorite o non sufficientemente conosciute turisticamente (“disagiate”), in modo da promuovere una riqualificazione del territorio. Questo progetto di R&S intende quindi mettere a punto sia prodotti innovativi a basso impatto ambientale che possono essere impiegati per la conservazione di manufatti lapidei, pittorici, metallici o vitrei, sia nuove strumentazioni al fine di valutare, sui differenti materiali, la necessità di interventi di protezione e quindi anche le prestazioni fornite dai prodotti sviluppati.
Si intendono inoltre sviluppare modelli e strumenti per la gestione degli interventi di protezione e conservazione e di valorizzazione di beni culturali inseriti nel loro contesto territoriale attraverso la modellazione 3D di ambienti e strutture, presi come casi di studio, che consenta un’analisi e un’integrazione di dati eterogenei (quali notizie storiche, caratterizzazione dei materiali, loro stato di conservazione, interventi di restauro da realizzare, parametri ambientali da monitorare, effetto antropico ecc.).
Tale valutazione permetterà sia la salvaguardia dei beni culturali attraverso il monitoraggio del loro stato di conservazione e la simulazione di interventi per la loro conservazione, sia la loro valorizzazione. Le imprese che collaborano a questo progetto creeranno tra di loro, e con il territorio su cui sono presenti, una rete che avrà il compito di valorizzare i prodotti della ricerca al fine di generare una progressione delle conoscenze nel settore e benefiche ricadute sul sistema produttivo regionale.

  • Finanziamento

REGIONE TOSCANA
POR FESR 2007 - 2013 ATTIVITA' 1.1 LINEA DI INTERVENTO "D"
  • Partners

   
CNR- ICVBC – coordinatore
Università degli Studi di Firenze – DIPARTIMENTO DI CHIMICA
Università degli Studi di Firenze – DIPARTIMENTO DI CHIMICA ORGANICA
GEAL SRL
LAPI CHIMICI SRL
COLOROBBIA ITALIA S.P.A
SINT TECHNOLOGY SRL

 

 

 

Chiudi