S. SIMONE

Assisi –C. S. Francesco – Basilica Sup. - 10

Note agiografiche 

Apostolo e santo. Mancano cenni biografici nei Vangeli ove nell’elenco degli apostoli Simone è fuggevolmente citato. Incerto è il suo soprannome: poiché Matteo e Marco lo chiamano il Cananeo, mentre Luca lo soprannomina Zelota. Appartiene ad un apocrifo vangelo dell’infanzia l’episodio secondo cui Simone, morso da un serpente, sarebbe stato guarito da Gesù fanciullo. Altrettanto apocrifo il testo della Passione di Simone e Giuda in cui si narra che Simone avrebbe svolto il suo apostolato in Persia ove sarebbe stato ucciso