S. PAOLO

Assisi – C. S. Francesco – Museo – 7
Bologna - Basilica di S. Petronio - 1, 2, 3, 4, 6
Cortona – C. S. Maria del Calcinaio – 2
Crevoladossola - Parrocchiale -
Firenze - Cattedrale - 24
Firenze C. di S. Maria Novella 3
Garzeno - Chiesa parrocchiale - 2
Venezia – C. SS. Giovanni e Paolo - 1

 

Note agiografiche

SAN PAOLO Apostolo. Pur non avendo mai visto Gesù, P. è l’apostolo che più di tutti ne ha diffuso la parola durante i suoi numerosi viaggi, segnati da prigionie, persecuzioni, malattie; fondando chiese e comunità cristiane. Lui stesso persecutore di cristiani, si convertì sulla strada di Damasco folgorato dalla visione di Cristo: "Saulo, Saulo perché mi perseguiti?" P. fu anche un prolifico scrittore, dalle sue Epistole si ricavano numerose notizie autobiografiche. Fu decapitato a Roma nel 66. Personaggio facilmente riconoscibile: alto, barbuto, perlopiù calvo, regge un libro e una grossa spada.