NATIVITA'

Aosta – Cattedrale - 10
Cortona - Chiesa di S. Maria Nuova - 1
Firenze – Cattedrale - 3
Garzeno - Chiesa parrocchiale - 3
Morbegno - Santuario della B. V. Assunta e S. Lorenzo -  4
Pavia - Certosa Chiesa - 5
Prato – C. S. Maria alle Carceri - 3
Sondrio - Santuario della B. Vergine della Sassella - 1
Treviglio - Museo Della Torre - 1
Treviglio - Museo Della Torre - 2

 

Note

O presepe. Dal latino praesepium (recinto chiuso). Il termine indica una rappresentazione scenografica della nascita di Gesù a Betlemme realizzata con statuine in materiale vario e fondali. L’iconografia di tale rappresentazione risale ai testi biblici e ai vangeli apocrifi, i quali arricchendo la iniziale notazione di un neonato deposto in una mangiatoia, collocarono l’evento entro una grotta con la presenza - accanto a Giuseppe e Maria -di un bue, di un asinello, di pastori e di tre re magi venuti dall’oriente ad adorare il Messia. Secondo la tradizione il primo presepio sarebbe stato realizzato nel 1223 a Greccio da S. Francesco. Il tema del presepe è stato oggetto di numerosi dipinti nonché di numerose vetrate