GIOBBE (storie di)

Milano – Duomo – 86, 87, 88

Note agiografiche

Personaggio biblico autore dell’omonimo libro altamente poetico della Bibbia in cui si narra le vicende di un sapiente sceicco arabo assai ricco e pio, che è assunto come il protagonista di un dramma sempre angosciante per l’umanità: quello della incomprensibile sofferenza dell’innocente. Sottoposto per opera di Satana e con il consenso divino, a prove durissime, venne colpito nei suoi beni, poi nei figli, infine nel corpo divenuto una sola piaga; ma egli sopportò stoicamente ogni sofferenza senza ribellarsi. Rimproverato dalla moglie e compianto da tre suoi amici, Giobbe accettò sempre il mistero dell’agire divino.

Antico Testamento Libro di Giobbe