EVA

Milano – Duomo - 34
Pisa – Cattedrale - 3, 4, 5

 

Note agiografiche

E’ la prima donna, moglie di Adamo e madre di Caino, Abele e Set. Il significato del suo nome è riconducibile al termine haj [vivente]; infatti Adamo chiamò la moglie Eva "perché essa fu la madre di tutti i viventi". Secondo la più diffusa interpretazione della tradizione biblica, Eva sarebbe stata creata da Dio plasmando una costola di Adamo; ma il significato di costola deriva probabilmente da una errata traduzione dell’ideogramma babilonese dal duplice significato di costola/vita. La donna dunque ha la stessa vita dell’uomo ed è il suo complementare. Eva istigata dal serpente, indusse Adamo a disobbedire al divieto divino di non mangiare i frutti dell’albero della conoscenza del Bene e del Male. Allora il Signore scacciò Adamo ed Eva dal giardino dell’eden perché si sostentassero lavorando la terra.

Antico Testamento Libro della Genesi 2 4-9, 3 20