S. BARTOLOMEO

Assisi – C. S. Francesco – Basilica Sup. – 8
Bologna - Basilica di S. Petronio - 1
Firenze – Cattedrale - 18

 

Note agiografiche

SAN BARTOLOMEO: Apostolo. Ebreo di Cana, di lui si sa poco di certo. La predicazione l’avrebbe portato fino in India. In Armenia subì il martirio ordinato dal fratello del re, che B. aveva convertito al cristianesimo. Morì decapitato dopo esser stato scorticato. La leggenda racconta del suo corpo gettato in mare e miracolosamente approdato alle isole Lipari, da qui fu portato a Roma, dove, sull’isola Tiberina, sorse un santuario a lui dedicato. Facilmente riconoscibile se rappresentato con la sua stessa pelle appoggiata sulle spalle, meno facile se reca in mano semplicemente il coltello, simbolo del suo martirio, ma comune attributo di molti santi martiri.