VAL D'AOSTA - Aosta
SCHEDA : Cattedrale Deambulatorio 1
TITOLO : Assunzione della Vergine


UBICAZIONE
: Aosta, Cattedrale, deambulatorio, finestra B

DIMENSIONI: Vetrata ad arco carenato composta di 3 pannelli; cm. 126 x 66 c.

PROVENIENZA: Collocazione originaria

CRONOLOGIA: Inizio XVI secolo

AUTORE: Atelier locale (attribuzione)

COMMITTENZA: ignoto

SOGGETTO: Nel cuore della vetrata a fondo incolore, s’impone la Vergine Assunta, protettrice del Capitolo della Cattedrale aostana. La figura, in piedi e a mani giunte, ha occhi sferici abbassati, il corpo stretto e affusolato, avvolto nel manto che gira intorno alla testa, ed è portata in cielo dagli angeli che la circondano.

STATO DI FATTO: Mancano la testa e una parte della veste dell’angelo in alto a destra e il braccio sinistro di quello sottostante, sostituiti con lastre bianche trasparenti (il fondo è frammentario); nonché l’aureola e parti marginali, che sono state ridipinte per esaltare la cromìa originaria. Lo stato della grisaglia è soddisfacente e le impiombature recenti non alterano il notevole effetto globale.

NOTE CRITICHE: La suggestività di quest’Assunzione sta nella sinfonia di colori e nella ritmica disposizione d’elementi attorno al soggetto principale, che risulta centrato ed equilibrato. La pittura procede con maestrìa e ottiene risultati particolari. 

La vetrata è accostabile a diverse altre della Cattedrale per soggetto, definizione dei contorni e dei volumi, morbidezza e gamma cromatica. Tali caratteri si trovano riuniti in Saint-Bonnet a Bourges.

BIBLIOGRAFIA: Vedi, Bibl. Cattedrale di Aosta

REF. FOTOGRAFICHE: Archivio Emanuela Linda Cappa (foto Domenico Grossi, marzo 1998)

ESTENSORE: Emanuela Linda Cappa (giugno 2003)