VAL D'AOSTA - Aosta
SCHEDA : Cattedrale 15
TITOLO : S. Martino

UBICAZIONE: Aosta, Cattedrale, navata centrale, fin. sVI

DIMENSIONI: Vetrata ad arco carenato composta di 3 pannelli; cm. 180 x 85 c.

PROVENIENZA: Collocazione originaria

CRONOLOGIA: Inizio XVI secolo

AUTORE: Atelier locale (attribuzione)

COMMITTENZA: Capitolo della Cattedrale

SOGGETTO: La scena si colloca armoniosamente nel ristretto spazio concessole. Tutta la parte centrale della vetrata è occupata dall’elegante figura di San Martino in sella al cavallo; la mano sollevata impugna una spada sguainata, con cui il Santo taglia il suo mantello per donarlo al povero in basso a destra. Le espressioni sono intense, gli sguardi del cavallo e del cavaliere si incrociano con quello del povero. Gli zoccoli del cavallo e i piedi nudi della figurina posano su un improbabile pavimento a scacchiera. In basso è lo stemma del Capitolo della Cattedrale in mezzo ad un fregio a rosoni, e chiudono completamente la vetrata raffinati decori vegetali.

STATO DI FATTO: Numerose lacune, anche in corrispondenza delle figure, e piombi di sutura; ma la pittura di superficie è tuttora in ottimo stato.

NOTE CRITICHE: Per la sua complessità, affrontata e risolta con innegabile maestrìa, la vetrata è stata giudicata una delle più notevoli della navata. Il taglio dei vetri e la pennellata sono abili e attentissimi, il contrasto cromatico è forte e giocato su numerose sfumature. Il pregevole disegno, fine, armonioso, rende la vetrata accostabile a quelle del coro e alla vetrata con Sant’Andrea (v. Aosta cattedrale 6)

BIBLIOGRAFIA: Vedi, Bibl. Cattedrale di Aosta

REF. FOTOGRAFICHE: Archivio CVMA Italia – Dono Mons. Garino

ESTENSORE: Emanuela Linda Cappa (giugno 2003)