PIEMONTE - Torino
SCHEDA : Museo Civico d'Arte Antica 27
TITOLO: Stemma del capitolo della cattedrale di Aosta

UBICAZIONE: Torino, Museo Civico d’Arte Antica, inv. 512, 302/VD

DIMENSIONI: cm 20 x 17,5 ingombro con l’intelaiatura di restauro: cm 69,5 x 51,5 x 1

PROVENIENZA: Acquisto non precisato, forse proviene dal Duomo di Aosta; in museo dal 1869

CRONOLOGIA: fine secolo XV

AUTORE/I: Atelier aostano (?).

COMMITTENZA:

SOGGETTO/I: Stemma del Capitolo della Cattedrale di Aosta

NOTE CRITICHE:, Secondo Mallè proviene dal rimaneggiamento di una delle vetrate del Duomo di Aosta, dove tuttora, su altre vetrate, si ritrova il medesimo stemma, con i quattro gigli in campo blu.

NOTA: Esiste una copia di questa vetrata, realizzata dopo il 1950, collocata in una finestra della parete Nord-Est della Cappella della Rocca, nel Borgo medievale di Torino (inv. 977, scheda di P. Costanzo, 1996).

STATO DI FATTO: L’opera fu restaurata nel 1934 – 1935 dalla ditta Janni di Torino. Dopo l’intervento di restauro compiuto nel 1990-1991 da Alessandra Purcaro di Roma, lo stato di conservazione è buono.

BIBLIOGRAFIA:

L. MALLE’, Museo Civico di Torino.Vetri, Vetrate, Giade, Cristalli di rocca e Pietre dure, Torino 1971, pp.261, tav. 2.

REFERENZE FOTOGRAFICHE: Archivio Fotografico dei Musei Civici di Torino

ESTENSORE: Carlotta Margarone