PIEMONTE - Torino
SCHEDA : Museo Civico d'Arte Antica 10
TITOLO: Lunetta vetrata a losanghe con bordura a tralcio fogliato

UBICAZIONE: Torino, Museo Civico d’Arte Antica, inv.510, 44/VD

DIMENSIONI: cm 49x143,5. Intelaiatura: cm 55,8x150,5

PROVENIENZA: dalla chiesa di San Domenico di Chieri; acquistata da Alloatti il 25 novembre 1873.

CRONOLOGIA: primo quarto del XVI secolo

AUTORE/I: Maestro vetrario piemontese

COMMITTENZA:

SOGGETTO/I: losanghe con bordatura a tralcio fogliato

NOTE CRITICHE: Mallè rileva l’importanza della bordura in grisaille bianca e gialla, a ricche volute di tralci fogliati, di gusto rinascimentale assai evoluto e ritiene perciò che la datazione, alla metà del XV secolo, che si legge nell’inventario, non sia condivisibile; propone di datare la vetrata nel primo quarto del XVI secolo (L. MALLE’, 1971, pp. 269-270).

STATO DI FATTO Condizioni di conservazione mediocri: strato di sporco, lastrine di vetro spezzate e ricomposte, scheggiature, abrasioni, decoesione della montatura della finestra.

BIBLIOGRAFIA: L. MALLE’, Museo Civico di Torino.Vetri, Vetrate, Giade, Cristalli di rocca e Pietre dure, Torino 1971, pp. 269-270, tav. 19.

REFERENZE FOTOGRAFICHE: Archivio Fotografico dei Musei Civici di Torino

ESTENSORE: Stefania Capraro