Il complesso episcopale

Luogo focale dell’architettura medievale è l’attuale piazza del Duomo. L’espandersi del Cristianesimo nel territorio dell’Impero Romano diede impulso alla costruzione di edifici legati al nuovo culto: chiese, battisteri, basiliche ecc. A Milano, sia per l’importanza politica della capitale dell’Impero (dal 286 al 402) sia per l’impulso di Ambrogio (vescovo di Milano dal 374 al 397) furono costruiti un vasto complesso episcopale, divenuto poi il centro della città, e diverse basiliche al di fuori delle mura.

Complesso episcopale