La Posterla dei Fabbri

Questa posterla, in corrispondenza di piazza della Resistenza Partigiana e corso Porta Genova, fu anch’essa demolita alla fine del XIX secolo. Nelle collezioni del Castello Sforzesco è stato ricomposto l’arco composto da blocchi di marmo di Musso (ghiera dell’arco) e da conci di Ceppo del Brembo (piedritti).