La Porta Romana

11.4La Porta a un fornice, posta nell’area fra gli attuali corso di Porta Romana e via Francesco Sforza, fu costruita nel 1171 e demolita nel 1796. Compare, con la torretta della prigione, in secondo piano nell’incisione di Dal Re dedicata alla basilica di San Nazaro (n°70). I numerosi fregi, ora conservati nel Castello Sforzesco, furono scolpiti su una pietra calcarea.
La Porta attuale, posta nel circuito delle mura spagnole, fu costruita nel 1598 da A. Trezzi in occasione dell’ingresso a Milano di Margherita d’Austria che si avviava alle nozze con Filippo III di Spagna. E’ interamente costruita con grandi conci di Ceppo del Brembo, mentre il marmo di Candoglia è stato impiegato per realizzare l’iscrizione dedicatoria incisa su numerose lastre.