La chiesa di San Cristoforo al Naviglio

7.16La chiesa consta di due edifici affiancati: quello a sinistra risalente all’undicesimo secolo e ampliato nel XIV secolo al momento della costruzione della cappella Ducale, a destra. In entrambi i casi, si tratta di una muratura in laterizio intonacata e con il cotto a sottolineare i contorni delle aperture e dei portali. Il portale sinistro presenta inoltre un rosone circolare in cotto. All’interno si contano due sole campate rette da un unico pilastro centrale in laterizio, rivestito da intonaco.